venerdì 18 settembre 2020

"L' Originale" di Giacomo Capra al French Riviera Film Festival

 

L’ ORIGINALE” IL FILM DI GIACOMO CAPRA AL FRENCH RIVIERA FILM FESTIVAL

 


Conzano – (NPL) - Nuovo importante risultato per L'originale, il film scritto e diretto dal conzanese Giacomo Capra e girato interamente nel Monferrato. Il mediometraggio infatti è stato selezionato in concorso per il French Riviera Film Festival, rientrando tra i cinque finalisti della categoria 'Miglior film commedia'. La kermesse cinematografica si svolgerà il 18 e 19 settembre, esclusivamente via streaming a causa dell'emergenza Covid-19, e la due giorni di dirette si concluderà con la cerimonia di premiazione dei vincitori.

Il French Riviera Film Festival è un festival cinematografico internazionale che seleziona e premia opere filmiche provenienti da tutto il mondo. L'originale è uno degli unici due film italiani in concorso. L'edizione 2020, che si sarebbe dovuta svolgere in agosto nella consueta location di Cannes, verrà invece eccezionalmente trasmessa in diretta da Beverly Hills, California. 

L'originale è un film mediometraggio scritto e diretto da Giacomo Capra e realizzato interamente nel Monferrato, con la città di Casale che ha ospitato le riprese insieme a Cella Monte, Conzano e Vignale e ha patrocinato la realizzazione dell'opera. Un progetto nato e sviluppatosi nel nostro territorio: oltre al regista, monferrini sono anche i produttori Gianfranco e Marco Roati, l'assistente alla regia Serena Amarotto e gli attori Guido Bison, Chiara Luisi, Carlo Pesce, Elisa Grivetto e Lorenzo Amoroso. Nel cast anche il volto noto del teatro casalese Fabio Fazi. Particolare risalto è stato dato nel film ai paesaggi vitivinicoli del Monferrato. Il film è stato presentato in anteprima a Conzano lo scorso anno, 14 settembre e poi al Castello di Casale Monferrato il 22 novembre.

Tramite le pagine social de L'originale sarà possibile seguire le eventuali trasmissioni in diretta streaming del film durante il festival e la cerimonia di premiazione.

Facebook: L'originale - Un film di Giacomo Capra

Instagram: loriginalefilm

 

 

giovedì 17 settembre 2020

NUNZIO DIRUTIGLIANO IN MOSTRA AD ALESSANDRIA

 

                             

Fabrizio Priano

Presidente dell’Associazione Culturale Libera Mente-Laboratorio di Idee

nel rispetto della normativa vigente sul distanziamento sociale contro la diffusione del Covid-19)

INVITA

 

all’inaugurazione della mostra fotografica dal titolo

 

“VISIONI ASTRATTE

di Nunzio DIRUTIGLIANO

Giovedì 17  settembre  2020 alle ore 18,00

presso

 

BIO  CAFÈ     Via dell’Erba, 12 – Alessandria    Tel. 0131-262932

 

Evento del Progetto ARTE DIFFUSA

La mostra resterà esposta fino al 31 ottobre 2020



 


 

Sostanze utilizzate:

*  Acido citrico

*  Acido ascorbico

*  Cloruro di sodio (sale da cucina)

*  Goccia d'acqua cristallizzata

*  Pellicola per alimenti

*  Involocri vari (pacchetto sigarette, buondì Motta, ecc...)

*  Frammenti di vetro

*  Materiale d'imballaggio * ......tanta fantasia!

 

Preparazione di un cristallo

- Conoscere, scoprire, sperimentare qual è il solvente più idoneo per disciogliere il composto (acqua, alcool, trielina, ecc) e comunque il solvente deve essere un liquido evaporabile in un certo tempo per dare modo alle particelle di riaggregarsi attraverso una cristallizzazione naturale; a volte necessitavano anche 10 gg per ottenere dei cristalli. 

Il vetrino deve essere deposto in un ambiente asciutto e privo di luce.

 

Per le altre sostanze/materiali il procedimento è estremamente semplice, basta inserirli tra i due filtri polarizzatori e il gioco è fatto.

L'atto fotografico in se è del tutto normale; l'unica difficoltà era quella di definire il corretto tempo di esposizione viste le condizioni di operatività

(allora non c'era la possibilità di vedere subito il risultato dello scatto!)

 

Sono a disposizione per ulteriori informazioni, se necessitano...

                                                                                   Nunzio Dirutigliano                                           

 

 

 

 

Nunzio DIRUTIGLIANO

 

 

                                                                 

                                                 NUNZIO DIRUTIGLIANO

                                              www.flickr.com/photos/nunzio_dirutigliano/

                                                       mail: dirutiglianon@gmail.com 

 

 

Nato a San Severo il 29/07/1951; residente in Alessandria.

 

Da sempre appassionato di fotografia, nel 1982 acquisto la mia prima reflex.

Prediligo le immagini in Bianco&Nero; ho praticato per molti anni la "camera oscura", prima dell'avvento del sistema digitale.

 

Il genere fotografico maggiormente praticato è il reportage/street, senza disdegnare la fotografia paesaggistica.  

La immagini presentate sono state realizzate con reflex Canon EOS3 e Canon 5D; successivamente trattate in post-produzione.

Ho esposto in mostre personali e collettive in spazi pubblici e privati.

Dal 2011 sono Componente  dell’Associazione  PassodopoPasso, sezione fotografica.

 

 

 

 

 

sabato 5 settembre 2020

PREMIAZIONE ARTI E MESTIERI A SUZZARA

Fondazione Scuola Arti e Mestieri “F. Bertazzoni” di Suzzara (MN)

 

(opera di Ruggero Maggi)

Arte in Arti e Mestieri 2001 – 2020 (XX edizione)

 

6 settembre – 10 ottobre 2020

 

Domenica 6 settembre 2020 alle ore 10.00, presso i locali della Fondazione Scuola Arti e Mestieri “F. Bertazzoni” di Suzzara (MN), avrà luogo l’inaugurazione del Premio Arte in Arti e Mestieri, consueto evento del settembre suzzarese, momento culminante della fine dell’estate. La rassegna, iniziata all’alba del millennio, è ormai giunta alla sua XX edizione. Per essa sono passati alcuni dei più noti artisti italiani: i più giovani per un fortunato avvio di carriera, quelli già affermati per una importante consacrazione.

 

L’esposizione – a cura di Mauro Carrera – che rende conto di vent’anni di storia della celebre rassegna nazionale, presenta le opere dei vincitori delle diverse edizioni e di alcuni artisti direttamente invitati dal curatore per l’occasione. Saranno esposti i lavori di alcuni artisti riconosciuti del panorama nazionale quali: Fausto Beretti, Mariella Bettineschi, Angelo Bianchi (Premio alla Carriera 2020), Sergio Borrini, Anna Boschi, Paolo Collini, Gianantonio Cristalli, Renzo Dall’Asta, Mauro Davoli, Fernanda Fedi, Giovanni Fontana, Gino Gini, Ruggero Maggi, Claudio Magrassi, Teresa Maresca, Vasco Montecchi, Nadia Nava, Maurizio Osti, Andrea Pellicani e Valdi Spagnulo.

 

Saranno visibili inoltre opere di alcuni tra i più rappresentativi giovani artisti italiani, che proprio in questa manifestazione hanno mosso i primi passi, quali: Martina Bacchi, Elisa Cornacchia, Rossano Cortellazzi, Gloria Dardari, Pietro Dente, Chiara Fantaccione, Jessica Ferro, Riccardo Galimberti, Maria Priya Grimaldi, Camilla Gurgone, Lisa Martignoni, Matteo Nannini, Elisa Pelizzari, Luca Prandini, Antonella Romano, Fabio Rota, Alessandra Sarritzu, Michele Sassi, Ambra Scali, Laura Scopa, Francesco Tromba, Ricardo Aleodor Venturi e il bravo e compianto Massimiliano Galliani – già vincitore dell’edizione 2015 – scomparso prematuramente il 20 agosto scorso, cui sarà tributato un omaggio in mostra.

 

Non mancheranno artisti ben noti sul territorio, cui hanno contribuito a dare lustro, quali: Azeglio Bertoni, Massimo Canuti, Claudio Cattini, Daniele Lugli, Luigi Marmiroli Antea Pirondini.

 

La mostra – visitabile fino al 10 ottobre 2020 a Suzzara in via Bertazzoni 1 – presenterà al pubblico anche le opere di tutti i vincitori delle passate edizioni e, come di consueto, alcune opere della prestigiosa Collezione “Dino Villani” che custodisce all’interno dei suoi spazi, rinnovati di recente.

 

Per l’occasione è in uscita l’importante volumeVent’anni di una storia artistica italiana. Arte in Arti e Mestieri 2001-2020” a cura di Mauro Carrera, che riassume, con rigore storico e una ricca iconografia, le vicende della manifestazione dalla sua origine alla sua piena maturità.

 

L’evento sarà trasmesso in streaming sul canale YouTube Arte in Arti e Mestieri – Suzzara e sulle pagine Facebook e Instagram della Fondazione.

 

Le persone che desiderano partecipare possono contattare la segreteria della scuola al numero 0376.531796 L’esposizione avrà luogo nel pieno rispetto delle vigenti normative sanitarie, pertanto, per accedere, sarà necessario essere muniti di mascherina.

 

Si ringraziano gli enti e gli sponsor che hanno reso possibile l’esposizione e la
realizzazione del catalogo. Un “grazie” particolare ai curatori delle varie edizioni - Mauro Carrera, Claudio Cerritelli e Renzo Margonari.
Ringraziamo Azeglio Bertoni, Paolo Collini, Gianantonio Cristalli, Marzio Dall’Acqua, Renzo Dall’Asta, Mauro Davoli e, soprattutto, il Direttore della Scuola, Alberto Ferrari e gli altri membri delle Commissioni Selezionatrici che si sono avvicendati in questi anni, nonché tutti i membri - ma sarebbero davvero tantissimi - delle Commissioni Giudicatrici.
Un doveroso ringraziamento alle Accademie e Università italiane, agli Istituti d’Arte e ai Licei Artistici i cui allievi hanno partecipato negli anni alla sezione della nostra Rassegna a loro dedicata. Un grazie anche alla Galleria del Premio Suzzara, a Piazzalunga-Cultura, agli Amici del Premio Suzzara, all’Associazione “Cesare Zavattini” e a NebbiaGialla Suzzara Noir Festival per la collaborazione.

(C.S.)