lunedì 15 luglio 2019

Mostra di Mail Art a Sormano (CO)


MOSTRA DI MAIL ART “LA MONTAGNA”
 

Sormano (CO) – Venerdì 19 luglio, alle ore 17.30, inaugura la mostra di mail art titolata “La Montagna”, allestita presso la scuola Enrico Toti di via Trento e Trieste di Sormano, curata da Antonella Prota Giurleo.

Oltre alle opere di mailartisti italiani, saranno esposte numerose cartoline provenienti da artisti di ben 14 Paesi: Argentina, Brasile, Estonia, Finlandia, Francia, Giappone, Messico, Perù, Romania, Spagna, Svizzera, Tunisia, Turchia e Ungheria.

E’ l’ occasione per ammirare opere di piccolo formato che sempre affascinano i visitatori delle mostre di mail art.

La mostra sarà visitabile anche sabato 20 e domenica 21 luglio dalle 15 alle 18, con ingresso libero.

Inaugurata "Grafica a confronto" ad Acqui Terme


INAUGURATA AD ACQUI TERME LA MOSTRA “MAESTRI CONTEMPORANEI – GRAFICA A CONFRONTO”
 

Acqui Terme (AL) - Sabato scorso, 13 luglio, dinanzi ad un attento pubblico e numerose autorità, è stata inaugurata la mostra allestita in Palazzo Robellini e curata da Adriano Benzi e Rosalba Dolerno, titolata “ Maestri Contemporanei – grafica a confronto”. In mostra 100 opere grafiche di sessanta Maestri contemporanei.

Interessante l’ intervento dello storico e critico d’ arte Gianfranco Schiavino - mai banali le sue parole – che, mettendola sullo scherzo, ha detto che l’ arte grafica esiste ancora e vive tra noi, in questo caso grazie ai curatori, ai quali va la stima e l’ ammirazione non solo del critico, anche dei numerosi presenti all’ evento inaugurale. La grafica d’ autore, purtroppo in Italia ha subito una recessione ma grazie  ai fogli della collezione di “Vecchiantico AB Collezionismo” esposti in Palazzo Robellini, sede prestigiosa anche per la qualità delle rassegne espositive,  offre ai visitatori la possibilità di ammirare opere di notevole valore, con un curato allestimento. Dalle calcografie alle xilografie, litografie e serigrafie,  si ha la possibilità di conoscere opere di De Chirico, Felice e Francesco Casorati, Carla Accardi, Vedova, Bonalumi, Campigli, Mastroianni, Melotti, Hans Hartung, Dalì, Wolf…solo per citarne alcuni dei 60 artisti.

Accompagna la mostra il catalogo di Edizioni Smens-Vecchiantico con testi di Lorenzo Lucchini Sindaco di Acqui Terme,  Luigi Bussolino, Delegato di Alessandria dell’ Accademia Italiana della Cucina, Lorenzo Marinello, Cavaliere di Gran Croce Presidente onorario nazionale Onav, Stefano Negrini, Presidente Rotary Club Acqui Terme 2018-2019, Laura Tirelli, Presidente dei Cento Amici del Libro, Elisabetta Cocito, Carlo Sburlati, Gianfranco Schialvino e dei curatori Adriano Benzi e Rosalba Dolerno.

La mostra è visitabile fino al 1 settembre 2019 in orario 10-12.30 e 16-19 – chiuso lunedì – ingresso libero.

 Palazzo Robellini, Piazza Levi – Acqui Terme. Per maggiori informazioni tel. 0144.329854 – 330.470060.

domenica 7 luglio 2019

Inaugurata "Io sono una scatola" a Romagnano Sesia


UNAUGURATA LA MOSTRA A  ROMAGNANO SESIA

“Io sono una scatola” al Museo Storico Etnografico

 


Romagnano Sesia – La terza tappa della  rassegna “Io sono una scatola – emozioni d’ artista” è stata inaugurata sabato 6 luglio al Museo Storico Etnografico ubicato nell’ antonelliana  Villa Caccia in Romagnano Sesia. Ad inaugurare la mostra il Presidente dell’ Associazione Museo Storico e Etnografico della Bassa Valsesia, Franco Tinelli, il Direttore e la critica d’ arte Federica Mingozzi che ha brillantemente illustrato le opere esposte.

La rassegna,  curata da Ambre Italia Group, propone in Villa Caccia le opere di 23 artisti di linguaggi e stili diversi che si cimentano con una superficie modulata, quella di una scatola da montare, che diventa lo spazio su cui dipingere le proprie emozioni.

Questi gli artisti invitati alla rassegna: : Paola Casulli – Marcello Ceotto – Eugenio Cerrato – Silvia Cozzolino – Nadia Crosignani –Daniela Deregibus – Albina Dealessi – Anna Galli – Michelle Hold – Renato Luparia – Leonardo Ippolito – Cate Maggia – Silvana Marra – Aldo C. Medorini – Francesca Minico – Edi Nugo – Barbara Pareti – Walter Passarella – Nadia Presotto – Anna Maria Raimo – Paca Ronco – Alex Sala – Bona Tolotti.  

La mostra è visitabile fino al 28 luglio 2019 il sabato dalle ore 16 alle ore 18.30 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16.30 alle 19. E’ l’ occasione per ammirare il curato allestimento del Muse Storico e l’ antonelliana Villa Caccia con il suo “prezioso” parco.
 

Informazioni utili: Museo Storico Etnografico Villa Caccia – Viale Antonelli 1 – Romagnano Sesia.